La Nuova Sardegna

Sport

Fatta per Camporese Adesso il Cagliari segue Ricci e Anania

Fatta per Camporese Adesso il Cagliari segue Ricci e Anania

CAGLIARI. Il primo obiettivo del Cagliari è sostituire Davide Astori. Arriveranno due difensori centrali. E’ praticamente fatta per Michele Camporese della Fiorentina. Prestito con diritto di...

27 luglio 2014
2 MINUTI DI LETTURA





CAGLIARI. Il primo obiettivo del Cagliari è sostituire Davide Astori. Arriveranno due difensori centrali. E’ praticamente fatta per Michele Camporese della Fiorentina. Prestito con diritto di riscatto la formula individuata dai due club. Trattative in corso col Parma per Luca Ceppitelli, che ha dato l’ok al trasferimento in Sardegna. Tra Marroccu e Leonardi si stanno limando gli ultimi dettagli. E’ probabile che domani arrivi il doppio annuncio. Se all’ultimo momento uno dei due obiettivi dovesse saltare, il mirino si sposterebbe su Capuano del Pescara. altro giocatore che Zeman stima.

Confermata l’indiscrezione secondo la quale il club rossoblù ha bloccato il centrocampista Josef Husbauer dello Sparta Praga. Il Cagliari ha bruciato allo sprint la Lazio che aveva fatto un sondaggio per il calciatore, 24 anni, che può giocare davanti alla difesa ma anche da interno. La società sarda è printa a investire i due milioni di euro incassati per il prestito oneroso di Astori.

A proposito di quest’ultimo, ieri ha sostenuto le visite mediche e subito dopo è partito per Denver (Stati Uniti) per raggiungere Rudi Garcia. «Felice di essere qui - ha detto all’aeroporto di Fiumicino -. Sarà una grande esperienza. Forza Roma». Mentre Claudio Lotito, presidente della Lazio, amareggiato per aver perso il difensore centrale si è sfogato così: «Astori non è mica Maradona». Una frase inopportuna che fa tanto pensare alla storiella della volpe e l’uva.

Tornando al mercato del Cagliari, si lavora per un portiere e torna di moda il nome dell’ex Livorno Anania. Secondo il tecnico boemo è l’uomo giusto per far crescere Colombi e Cragno. Anania si era presentato i primi giorni di ritito ad Assemini. Aveva parlato col mister e con la società. Poi è tornato a casa. Ma già allora si era detto che questo capitolo non era chiuso. Sono sempre di più possibilità che si riapra.

L’altro nome gettonato in questo ore è quello di Matteo Ricci della Roma, la scorsa stagione in prestito al Grosseto. Un centrocampista di prospettiva che il Cagliari vorrebbe in prestito con diritto di riscatto. Il club giallorosso vuole cederlo solo in prestito. Nodo che ancora non è stato sciolto.

La società rossoblà resta vigile sull’attaccante Galano del Bari. Il club pugliese, per ora, lo ha tolto dal mercato, ma non è detto che più avanti il discorso si possa riaprire.

R.M.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

La crisi

Agriturismi, il lento declino: ogni anno sempre meno mentre in Italia crescono

di Salvatore Santoni
Le nostre iniziative