La Nuova Sardegna

Sport

Una salvezza da raggiungere senza il solito batticuore

Dopo la rocambolesca salvezza agguantata con una prodigiosa rimonta finale, il Sassuolo si affaccia al suo secondo campionato di A con qualche certezza in più. Una volta metabolizzati gli errori di...

29 agosto 2014
1 MINUTI DI LETTURA





Dopo la rocambolesca salvezza agguantata con una prodigiosa rimonta finale, il Sassuolo si affaccia al suo secondo campionato di A con qualche certezza in più. Una volta metabolizzati gli errori di inesperienza dello scorso anno, la dirigenza è ripartita con idee chiare e un robusto budget garantito dalla Mapei. Blindato fino al 2016 mister Di Francesco, nella sessione estiva di mercato si è puntato a innesti mirati (soprattutto in difesa, che lo scorso anno è stata la seconda più perforata del campionato) e conferme, tra le quali spicca quella del gioiellino Berardi. L’obiettivo immediato è quello di salvarsi il più presto possibile. (s.a.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

In Primo Piano
Verso il voto

Gianfranco Ganau: sosterrò la candidatura di Giuseppe Mascia a sindaco di Sassari

Le nostre iniziative