Basket, debutto vincente per la Dinamo: Pesaro ko in rimonta

I sassaresi di Gianmarco Pozzecco, ancora privi di Gentile e Tillman, passano alla Vitrifrigo Arena per 85-95 grazie a un grande secondo tempo.

SSSSARI. Una Dinamo in formato diesel debutta con una vittoria esterna nel massimo campionato di basket. I sassaresi di Gianmarco Pozzecco, ancora privi di Gentile e Tillman, passano alla Vitrifrigo Arena di Pesaro per 85-95 grazie a un grande secondo tempo.In un palazzetto desolatamente deserto, l’avvio di gara era stato tutto della Carpegna Prosciutto, con i ragazzi di Jasmin Repesa reattivi e concentrati, meritatamente avanti: la Dinamo si ritrova presto a -12 (20-8 e 30-18) e a metà del secondo periodo è ancora sotto 40-29.Poi la lenta risalita (42-40 al riposo, 69-69 alla terza sirena) e lo scatto finale: nell’ultimo quarto il Banco domina, trascinato da Bendzius (top scorer con 23 punti) e Burnell (18) e con l’asse Spissu-Bilan che si conferma un’arma non convenzionale.Per i biancoblù, che domenica ospitano Trieste, altri tre uomini in doppia cifra: Bilan con 16, Pusica con 15 e Spissu con 12 (e 7 assist). (a.si.)
WsStaticBoxes WsStaticBoxes