Dinamo-mitraglia: vince 103-82 a Trieste ed è seconda

Marco Spissu grande protagonista a Trieste

Spissu sontuoso protagonista nel sesto successo consecutivo dei sassaresi

TRIESTE. Applausi per la Dinamo, standing ovation per Marco Spissu. I sassaresi passano a vele spiegate, 82-103 in casa dell’Allianz Trieste, reduce da 4 vittorie di fila e si issano al secondo posto in classifica in solitudine alle spalle dell’Olimpia Milano.

Nel sesto successo di fila dei ragazzi di Gianmarco Pozzecco, il nono nelle ultime dieci gare di campionato, brilla la stella di Spissu: il play biancoblù è protagonista assoluto della serata, con una prestazione praticamente perfetta: per lui 28 punti in 31 minuti, con un mostruoso 11/13 complessivo al tiro (5/6 da 3 punti), 6 rimbalzi, 4 assist e 36 di valutazione.

La Dinamo, che aveva in panchina il nuovo acquisto Happ, è partita fortissimo ed è stata sempre avanti, ma Trieste è risalita prima dal 10-24 al 33-36, poi ancora dal -17 (58-75) al -9 (71-80). I biancoblù hanno dato la spallata finale negli ultimi 7 minuti proprio con Spissu, chiudendo poi in carrozza sul +21. Domenica prossima il Banco riposa, poi la trasferta di Bologna in casa della Fortitudo. (andrea sini)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes