Dinamo, Sardara: "Un altro anno e poi lascio"

Il presidente in conferenza stampa dichiara anche di non voler restare nel mondo della pallacanestro

SASSARI. Un’altra stagione al timone e poi stop: il presidente Stefano Sardara ha appena annunciato che il prossimo sara il suo ultimo anno alla guida della Dinamo Banco di Sardegna.

"Vado via perché la Dinamo è una staffetta e io dopo avere tenuto il testimone per un decennio sono stanco, ho il lavoro e la famiglia da seguire", ha detto durante una conferenza stampa che si è tenuta nella Club House. E ancora: "Non resterò nel mondo della pallacanestro, faremo un ultimo campionato con grandi ambizioni e poi mi farò da parte. Lo dico ora, con un anno d’anticipo, in modo che ci sia il tempo per trovare un successore”.

Sardara è diventato presidente della Dinamo nel 2011. Durante la sua gestione i biancoblù hanno vinto uno scudetto, due coppe Italia, due supercoppe italiane e una Fiba Europe Cup

WsStaticBoxes WsStaticBoxes