Nandez chiede scusa su Instagram: "Quell'errore mi fa male"

Nandez esulta con i compani dopo il gol di Pavoletti di venerdì

Il giocatore del Cagliari dopo il pari in extremis della Salernitana scrive: "Le parole non servono, è mia la responsabilità del loro gol".

CAGLIARI. Naithan Nandez è stato fra i miglori in campo come sempre anche nella sfortunata gara contro la Salernitana, pareggiata dai campani al 90' . Un gol scaturito da un errore dello stesso giocatore  rossoblù, che ha perso di vista Bonazzoli, lasciato libero di calciare da pochi passi, trafiggere Cragno e far perdere due preziosissimi punti alla squadra. Nandez non ci ha pensato su due volte a scusarsi con tutti oggi 27 novembre, all'indomani del pasticciaccio,  per affidare ai social, esattamente alla sua pagina Instagram (nahitannandez25)

Questo il testo al fianco di una sua foto "Le parole non servono in questo momento però l’errore che ho commesso mi fa male più che a chiunque altro. Chiedo scusa ai miei compagni e a tutti i tifosi per quello che è successo ieri sera. É mia la responsabilità del risultato ma adesso continuiamo a lavorare".

Un post che ha colpito tantissimo i tifosi rossoblù e che ha raccolto oltre 25mila like e 400 commenti al momento dell'uscita di questo articolo sul web. Fra i commenti, bellissimo quello dell'ex compagno di squadra Radja Nainggolan: "Ricordati sempre che l'importante è mettere a disposizione sempre tutto, e quello non ti manca mai... dai che ora ci si rialza", frase seguita da un cuore. Lapidario, ma tenero, Marco Rog, il croato del Cagliari ancora ai box dopo un doppio intervnto chirurgico. Il centrocampista ha commentato con un cuore e una testa di leone, appunto il soprannome di Nandez "El Leon".

WsStaticBoxes WsStaticBoxes