Covid, Dinamo in quarantena: in squadra diversi casi di positività

Dopo il match contro la Fortitudo slitta anche quello del 2 gennaio in casa contro Trento

SASSARI. Focolaio Covid in seno al gruppo squadra della Dinamo Banco di Sardegna. Lo ha comunicato la stessa società: "La società comunica che, a seguito dei controlli eseguiti _ si legge nella nota _, sono emerse delle positività nel gruppo squadra: i soggetti sono già in isolamento e il club ha prontamente avvertito le autorità sanitarie che hanno disposto un periodo di quarantena di sette giorni. Al termine di questo periodo sarà effettuato un nuovo giro di controlli".

Dunque, dopo la partita rinviata il 26 dicembre che vedeva impegnata la squadra sassarese sul parquet vdella Fortitudo Bologna, a causa dei contagi nella squadra emiliana, ora slitta anche l'altro match della Dinamo al palazzetto alle 19 contro Trento che si sarebbe dovuto disputare domenica 2 gennaio.

Al termine dell'isolamento, dopo che sarà effettuato un nuovo giro di controlli, sarà possibile ricalendarizzare gli impegni ufficiali dei biancoblù. Tra i positivi risultano non solo giocatori e componenti dello staff tecnico ma anche altri dipendenti della società.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes