La Nuova Sardegna

Sport

Basket serie A: domenica 2 gennaio stop per tutti

Andrea Sini
Umberto Gandini
Umberto Gandini

Dopo i primi rinvii, Lba ha deciso il posticipo delle gare della quattordicesima giornata. Saltano altre cinque partite

31 dicembre 2021
2 MINUTI DI LETTURA





SASSARI. Tutti fermi, in attesa di tempi migliori. La serie A di basket si ferma in blocco e il campionato dà appuntamento - nella migliore delle ipotesi - al 9 gennaio. Ieri la Lba, che già aveva annunciato il rinvio a causa del Covid delle sfide Dinamo Sassari-Trento, Varese-Venezia e Tortona-Cremona, ha chiuso definitivamente la questione relativa a questo weekend, posticipando in blocco tutte le altre gare valide per la quattordicesima giornata: saltano dunque anche Pesaro-Milano, Napoli-Fortitudo Bologna, Virtus Bologna-Treviso, Brescia-Brindisi e Trieste-Reggio Emilia. Una scelta comprensibile, dettata da diverse ragioni, sempre legate alla pandemia. Innanzitutto le conseguenze del nuovo decreto del governo, «che andrà certamente ad incidere dai prossimi giorni - scrive il presidente Umberto Gandini - sulla vita sociale e sportiva di tutte le associate, con particolare riferimento al mutato regime del periodo di quarantena a cui dovranno sottostare i componenti positivi e i contatti stretti dei diversi gruppi squadra e nell'incertezza della tempistica in merito all'applicazione delle nuove capienze all'interno dei palazzetti». E poi considerando «il disomogeneo impatto dei casi di positività e delle quarantene imposte sui diversi gruppi squadra, anche a seguito di diverse applicazioni delle norme da parte delle autorità sanitarie locali, si ritiene necessario che sia preservata il più possibile la regolarità del campionato».

Una bella grana, in ogni caso, considerando anche che lo scorso weekend ha visto il rinvio di ben sei gare della tredicesima giornata. C'è incertezza anche per quanto riguarda le competizioni europee, con l'Olimpia Milano che ha visto se non altro l'Eurolega fissare le date delle due gare rinviate: la squadra di Messina ospiterà l'Alba Berlino il 18 gennaio e farà visita allo Zalgiris Kaunas l'8 febbraio. Covid permettendo, naturalmente.

In Primo Piano
Cattedre vacanti

Assalto alla scuola, nell’isola in quattromila a caccia di una supplenza

di Silvia Sanna
Le nostre iniziative