SCEGLI L'EDIZIONE
Dinamo da mani nei capelli bisogna pensare alla salvezza

di Andrea Sini

Nella sfida tra due squadre reduci dal Covid prevale la fame dell’ultima in classifica Segnali preoccupanti per i sassaresi, che nel secondo tempo concedono 54 punti

10 gennaio 2022


INVIATO A CREMONA. La Dinamo deve lottare per salvarsi, e con questo atteggiamento non sarà affatto una passeggiata. È la sentenza emessa dal matinée del PalaRadi, dove i biancoblù di Piero Bucchi sono stati spazzati via dalla Vanoli Cremona, sino a ieri ultima in classifica: 89-80 è il punteggio finale di una gara iniziata bene per Logan e compagni e poi improvvisamente sfuggita di mano.


In evidenza

Il caso
Ville in bilico sulla costa che frana: a Sorso l’erosione divora le falesie


Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.