sport

Sara Ara domina il trofeo “Con il nastro rosa”

SASSARI. Una giornata di sport all’insegna della solidarietà. Questo è stato il trofeo Con il nastro rosa” di bocce, organizzato a Sassari dalla società Sacro Cuore. Sara Ara, tesserata per il club...


15 marzo 2022


SASSARI. Una giornata di sport all’insegna della solidarietà. Questo è stato il trofeo Con il nastro rosa” di bocce, organizzato a Sassari dalla società Sacro Cuore. Sara Ara, tesserata per il club Concordia Sassari, è salita sul gradino più alto del podio ma non è stato facile tagliare per prima il traguardo. La boccista si è esibita in alcune giocate da manuale, ma è stata applaudita dal folto pubblico che ha seguito la manifestazione, quando ha eseguito alcuni lanci di volo veramente complicati, centrando il bersaglio con naturalezza.

Nella finalissima, Ara ha avuto la maglio di Patrizia Zara, portacolori della Soms Oristano, che ha combattutto con tutte le sue forze per vincere. Si è dovuta arrendere a una avversaria determinata, bravissima a sfruttare a proprio favore ogni incertezza della oristanese. Sara Ara in semifinale ha pigato la resistenza di Ginevra Massidda, atleta della società Marghine Borore, che ha ottenuto un risultato di tutto rispetto e dimostrato di avere margini di crescita. La quarta piazza è andata a Rita Fenu, del Cb Sanluri. Ottima l’organizzazione curata nei dettaglia dalla Sacro Cuore.

Nel campionato di serie A, prosegue a suon di vittoria la marcia della Galligel Sestu. Nell’ultimo turno la formazione guidata da Elio Farris, si è sbarazzata per 6-2 della Vigasio Villafranca. Un incontro rimasto poco in equilibrio, poi ha prevalso la forza della squadra isolana, che sfruttando al meglio la conoscenza delle corsie, ha fatto pendere dalla sua parte l’ago della bilancia.

In classifica la Galligel occupa il secondo posto con 18 punti, insieme alla Ñova Inox Mosciano. In testa c’è la fortissima Mp Filtri Caccialanza che di punti ne ha 24 e sembra avviata alla conquista dello scudetto.

Intanto, Salvatore Meloni, Filippo Denurra e Angelo Cossu, tesserati per la società Ittirese, sono i nuovi campioni regionali, specialità terna, della categoria B. Hanno conquistato il prestigioso titolo sui campi di Tempio dove si sono svolte le fasi finali.

Piero Garau

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.