La Nuova Sardegna

Sport

Tutto Dinamo
Basket

Dinamo devastante, contro Pesaro non c’è partita: 110-74


	Jones al tiro sotto gli occhi di Bucchi (foto mauro chessa)
Jones al tiro sotto gli occhi di Bucchi (foto mauro chessa)

Prestazione super dei sassaresi che vincono con uno scarto record di 36 punti

29 gennaio 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Sassari La Dinamo ritorna grande e vince contro Pesaro con un distacco abissale di 36 punti: 110-74. In pratica non c’è stata quasi mai partita dopo il primo quarto concluso con i sassaresi avanti 29-21, poi la Dinamo si è involata scavando un solco incolmabile. Vittoria che fa ritornare il sorriso a Bucchi e fa risalire la squadra sassarese in classifica. Ora infatti isassaresi sono fra le prime otto della graduatoria, dunque in zona play off.

BANCO DI SARDEGNA SASSARI: Jones 19, Robinson ne, Dowe 22, Kruslin 12, Devecchi ne, Treier 5, Chessa 15, Bendzius 14, Gentile 11, Raspino, Diop 4, Stephens 8. Allenatore: Bucchi.

CARPEGNA PROSCIUTTO PESARO: Kravic 6, Abdur-Rahkman 4, Visconti 10, Moretti 4, Tambone 4, Stazzonelli, Gudmundsson 6, Charalampopoulos 8, Totè 17, Cheatham 15. Allenatore: Repesa.

ARBITRI: Baldini-Bartolomeo-Giovannetti.

NOTE: parziali 29-21, 61-36, 89-55. Tiri liberi: Sassari 13/13, Pesaro 11/15. Usciti per cinque falli: Jones e Tambone. gbn/red

In Primo Piano
Scuola

L'assessora Ilaria Portas: «Niente smartphone in classe, ma la decisione va spiegata»

di Andrea Sini
Le nostre iniziative