La Nuova Sardegna

Sport

Il ricordo

Sport sardo in lutto: è morto Enzo Molinas


	Enzo Molinas
Enzo Molinas

Giocatore di basket, allenatore in Serie A col Brill, preparatore atletico del Cagliari calcio, un’attenzione particolare alla formazione atletica e non solo dei più giovani

01 febbraio 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Cagliari  Grande perdita per lo sport sardo. E’ morto Enzo Molinas, storico allenatore di basket, nel suo curriculum anche un’esperienza da capo allenatore in serie A nel Brill Cagliari alla fine degli Anni Settanta. Molinas è stato preparatore atletico del Cagliari calcio negli Anni Ottanta e docente di Giochi sportivi nella sede sarda dell’Isef di cui fu tra i fondatori assieme a Venerando Monello. Un passato di giocatore di basket, è stato co-fondatore anche della scuola calcio “Gigi Riva”. Il 4 ottobre 2022 il Comune di Cagliari gli aveva dedicato una cerimonia per ringraziarlo del suo lavoro a favore dello sport cagliaritano e sardo, avendo lui, tra le altre cose, preparato centinaia di studenti all’insegnamento dell’Educazione fisica.

Generazioni di ragazzi sono passate attraverso i suoi insegnamenti. La sua era una formazione di alto livello rivolta soprattutto ai giovani e, non a caso, sul finire della carriera aveva deciso di dedicarsi al minibasket per favorire la crescita e lo sviluppo non solo tecnico dei giovani cestisti. Molinas era un punto di riferimento per le famiglie che spesso si rivolgevano a lui per preziosi consigli. E per i ragazzi anche qualcosa di più: un maestro, che si ascolta quando si è in campo e da cui si torna quando, adulti, si ha il piacere di dire grazie per gli importanti insegnamenti ricevuti. Da tutti gli ex bambini «ciao, Enzo»

In Primo Piano
Tribunale

Uccise i suoceri a Porto Torres, il pm chiede l’ergastolo per Fulvio Baule: «Ha agito con crudeltà»

di Nadia Cossu
Le nostre iniziative