La Nuova Sardegna

Sport

Basket

Super Dinamo: Spissu applaudito e battuto 90-81

di Mario Carta

	Duello fra Robinson e Spissu (foto mauro chessa)
Duello fra Robinson e Spissu (foto mauro chessa)

Contro Venezia arriva un’altra vittoria importante dei sassaresi: prosegue la scalata in classifica

04 marzo 2023
2 MINUTI DI LETTURA





Era la giornata di Dinamo-Venezia, una classica della serie A di basket dell'ultimo decennio fra finali scudetto e di coppa, ed era la giornata della prima volta del playmaker sassarese Marco Spissu da avversario contro la sua ex squadra. Nella quale è cresciuto e maturato fino ad arrivare all'Eurolega e alla Nazionale. Era la giornata di Dinamo-Venezia e la Dinamo trascinata da uno stratosferico Robinson (e meno male veniva da un'influenza) ha lottato, sofferto, è andata sotto e si è ripresa, vincendo 90-81 ma fallendo per una tripla di Bramos a 2" dalla fine la possibilità di ribaltare il -10 dell'andata al Taliercio.

Era la giornata del ritorno di Spissu. Commozione a mille prima del match, la maglia-ricordo consegnata dall'amministratore delegato biancoblù Francesco Sardara all'ex numero 0 Dinamo ora in maglia orogranata, applausi ma nessuna coreografia speciale da parte della curva. Applausi sì e tanti, caldissimi, ma ieri era è un avversario. Speciale sì, ma prima viene la Dinamo. Dinamo avanti sin dal via, 8-0 e 25-16 dopo 10', Venezia rientra e la Dinamo allunga, all'intervallo distacco minimo: 44-43.

Nel terzo quarto biancoblù in crisi, raggiunti e superati (anche -9) , con il pubblico che contesta un arbitraggio insufficiente. Poi il grande recupero e l'ultimo quarto riparte dal 62-61 sassarese. La Dinamo allunga nuovamente, Dowe la accende e se Jones non è in giornata ci pensano lui e Gentile e ridare certezze al Banco. 71-64 al 34'.Marco Spissu _ partita ordinata ma non brillante al tiro, paga l'emozione e si vede _ riceve l'applauso più caldo dal suo ex pubblico quando si infortuna a una caviglia.

Dinamo-Venezia prosegue, Sassari allunga (73-64 al 35') con l'energia di Gentile e Diop. Nel finale la Dinamo si affida a Robinson _ Mvp del match _, e tiene punto ribattendo colpo su colpo alla Reyer. I due punti sono oro in chiave playoff e confermano la crescita dei biancoblù, sempre più lanciati verso l'alto in classifica.

In Primo Piano
Nel porto

Santa Teresa, nuovo stop per la Giraglia: raggiungere la Corsica è un’odissea

di Marco Bittau
Le nostre iniziative