La Nuova Sardegna

Sport

Serie A

Cagliari, l’appello di Claudio Ranieri: «Contro il Sassuolo serve tutto il sostegno del pubblico»

di Enrico Gaviano
Cagliari, l’appello di Claudio Ranieri: «Contro il Sassuolo serve tutto il sostegno del pubblico»

Il tecnico in conferenza stampa: «Sarà una gara difficile in cui non dobbiamo sbagliare»

09 dicembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Cagliari Claudio Ranieri lancia il suo appello ai tifosi in vista della partita di lunedì all’Unipol Domus. «Contro il Sassuolo ci serve il sostegno del pubblico. Sarà una gara difficile, in cui non dobbiamo sbagliare». Ma preferisce non parlare di sfida decisiva. «L’ho già detto, ci salveremo all’ultima giornata di campionato. Mettendo mattoncino dopo mattoncino per costruire il nostro campionato. Dunque partita importante ma il torneo è ancora lungo. So solo che al momento siamo giù in classifica». Di formazione manco a parlarne. «Sto pensando molto su quale squadra mettere in campo, le soluzioni sono diverse dunque Lapadula dall’inizio, attacco leggero oppure due punte di esperienza. Vediamo». Gara con assenze importanti da una parte e dall’altra. «Makoumbou non gioca per squalifica e visto che ha sempre giocato sinora ci mancherà un punto di riferimento. Da loro non ci saranno Berardi e Boloca e spero che le loro assenze pesino di più. Ma il Sassuolo è squadra temibile. Non dimentichiamo che ha battuto sia la Juventus che l’Inter».

Elezioni regionali 2024
Dopo il voto

Le associazioni di categoria ad Alessandra Todde: «Energia e trasporti le priorità per l’isola»

di Andrea Sini
Le nostre iniziative