La Nuova Sardegna

Sport

Australian open

I big del tennis celebrano Sinner e lo sconfitto Medvedev scrive: «Continua così e diventerai il numero 1»


	Daniil Medvedev
Daniil Medvedev

Djokovic, Alcaraz, Nadal si congratulano. Il suo allenatore Vagnozzi: «Jannik ha avuto una forza d’animo bestiale, l’avversario ha giocato un tennis incredibile»

28 gennaio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Per la premier Giorgia Meloni Sinner «ha scritto una pagina di storia che ci rende orgogliosi», per il presidente del Coni, l'altoatesino «entra nel pantheon dei miti intramontabili», per il ministro dello sport Andrea Abodi «parte fondamentale della meravigliosa vittoria insieme al talento e alla tenacia, è nel valore dell'umiltà, dell'educazione, della gentilezza, della semplicità e della riconoscenza», tutta racchiusa nell'abbraccio che Sinner ha fatto con tutto il suo staff. Tra loro il più emozionato è il coach Vagnozzi che ha sottolineato come Sinner abbia avuto una «forza d'animo bestiale» per avere la meglio sui Medvedev «che ha giocato un tennis incredibile».

Sinner ha ricevuto i complimenti anche da quasi tutti i big del tennis. «Bravo Jannik! Meritato! Congratulazioni alla tua famiglia e al tuo team», ha scritto Novak Djokovic, uscito di scena in semifinale proprio contro il tennista azzurro, in una story su Instagram. «Wow! Congratulazioni Jan. Torneo spettacolare, che grande vittoria per te, il tuo team, la famiglia e il tuo paese, l'Italia», ha aggiunto Rafa Nadal, in un messaggio in italiano, sempre su Instagram. E in un post su X anche Carlos Alcaraz, numero due del ranking mondiale, si è unito agli applausi: «Sono così felice per te, lo meriti più di chiunque. Goditi questo momento amico mio». Ma quelli che Sinner avrà apprezzato di più sono le parole dello sconfitto Daniil Medvedev: «Non sarà il tuo ultimo Slam, continua così e diventerai il numero 1».

Elezioni regionali 2024
Il voto

Elezioni regionali, i dati sull’affluenza alle 19: 44,1 per cento

Le nostre iniziative