La Nuova Sardegna

Sport

Basket

La Dinamo a Napoli si gioca i playoff

di Antonello Palmas

	<strong>Filip Kruslin&nbsp;</strong>ala croata della Dinamo
Filip Kruslin ala croata della Dinamo

Lega A. Presentata la gara di domenica 14 aprile. Il coach Nenad Markovic: «Voglio vedere un atteggiamento diverso da quello mostrato con Pesaro». Filip Kruslin: «Se facciamo la partita che abbiamo preparato, possiamo vincerla»

12 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Sassari Presentata nella club house la gara che domenica 14 aprile la Dinamo Banco di Sardegna giocherà sul campo del Napoli (palla a due alle 19,30). A entrambe serve la vittoria per continuare a inseguire i playoff, Sassari viene da un buon momento interrotto però da una sconfitta inattesa in casa con la pericolante Pesaro, mentre Napoli dopo un girone di andata super e la vittoria in Coppa Italia non è certo nella situazione migliore e ha vinto solo una delle ultime nove gare.

Il coach Nenad Markovic: «Abbiamo trascorso una settimana tranquilla e senza infortuni (solo Tommaso Raspino ha avuto dei problemi) lavorando al meglio delle nostre possibilità e analizzando le cose che non hanno funzionato con Pesaro e ci hanno impedito di avvicinarci al nostro attuale obiettivo, quello di raggiungere i playoff. Ora abbiamo una gara importantissima con una squadra come Napoli che ha vinto anche la Coppa e anche loro vorranno dare il 100 per cento. Quando sono arrivati erano quinti, ora hanno gli stessi punti nostri e vuol dire che qualcosa di buono l’abbiamo fatta».

L’ala croata Filip Kruslin: «Loro non attraversano un buon momento ma sono una squadra molto forte, sarà una gara importante anche per Napoli. Hanno tanti giocatori con punti nelle mani e talento, ma se facciamo la partita che abbiamo preparato possiamo vincerla».

In Primo Piano
Emergenza

Siccità, nuove restrizioni. Ambrogio Guiso: «Un massacro per le campagne»

di Salvatore Santoni
Le nostre iniziative