La Nuova Sardegna

Lutto

E’ morta Paola Gassman, figlia di Vittorio: col marito Ugo Pagliai è stata protagonista delle scene teatrali

E’ morta Paola Gassman, figlia di Vittorio: col marito Ugo Pagliai è stata protagonista delle scene teatrali

L’affettuoso saluto del fratello Alessandro: «Ti vorrò sempre bene, come tutti quelli che ti hanno conosciuta»

10 aprile 2024
2 MINUTI DI LETTURA





È scomparsa all'età di 78 anni l'attrice Paola Gassman. Figlia di Vittorio e protagonista insieme al marito Ugo Pagliai della scena teatrale italiana, era malata da qualche tempo. A dare la triste notizia il compagno di una vita, l'attore Ugo Pagliai, insieme ai figli Simona e Tommaso e a tutta la famiglia. L’affettuoso saluto del fratello Alessandro: «Ciao sorella mia. Sei sempre stata la più saggia di tutti noi, la più rassicurante, la più equilibrata e simpatica. Ti vorrò per sempre bene, come tutti quelli che ti hanno conosciuta».

Nata a Milano il 29 giugno 1945, era figlia del grande attore della commedia all'italiana Vittorio Gassman e dell'attrice Nora Ricci. Era la sorellastra di Vittoria Gassman, Alessandro Gassmann e Jacopo Gassman. Paola Gassman è stata diretta anche dal padre Vittorio in commedie come "Cesare o nessuno", "Fa male il teatro" e "Bugie sincere". Ha recitato con registi quali Luigi Squarzina, Massimo Castri, Mauro Bolognini, Silvano Piccardi, Marco Sciaccaluga e Pierantonio Maccarinelli. Con la compagnia Pagliai-Gassman l'attrice ha avuto un lungo periodo dedicato a Pirandello: "Liolà"; "Il piacere dell'onestà"; "L'uomo, la bestia e la virtù"; "Ma non è una cosa seria". Tra le sue commedie preferite anche "Il bugiardo" di Goldoni, "Il gatto in tasca" di Georges Feydeau, "Scene di matrimonio" di Italo Svevo, "l mercante di Venezia" e "Sogno di una notte di mezza estate" di Shakespeare.

Negli ultimi anni con Ugo Pagliai si è dedicata anche alla poesia e a tutti quei brani che si legano alla memoria e al repertorio.

Nel 2007 Paola Gassman ha pubblicato l'autobiografia "Una grande famiglia dietro le spalle" da Marsilio Editori.

In Primo Piano
Il focus

Top 1000: aziende più forti, il personale la vera ricchezza

di Serena Lullia
Le nostre iniziative