La Nuova Sardegna

La Nuova @ Scuola
La Nuova @ Scuola

Emma a Fiorella: «Sono fortunata per aver conosciuto un’amica come te»

Emma a Fiorella: «Sono fortunata per aver conosciuto un’amica come te»

Non avrei mai pensato che tramite un progetto scolastico avrei fatto amicizia. Tu per me sei molto importante

04 marzo 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Non so bene cosa sia l’amicizia, il sentimento più antico che ci sia. Dal greco, Philia, fin dall’antichità, l’amicizia era considerata come un sentimento puro e privo di interessi.

Spesso ho reputato amici persone che non erano tali. È vero, ho sedici anni e pur avendo poca esperienza ho capito che le vere amicizie sono rare, molto rare, bisogna essere fortunati a trovare un amico vero e sincero. Come te.

Ho imparato che l’amicizia non è il vedersi tutti i giorni, ma l’esserci l’uno per l’altro, il gioire per i successi dell’amico senza invidia, il sapere che nel momento del bisogno lui c’è.

Ho imparato che non si diventa amici solo abitando nello stesso paese, ma anche tramite un progetto scolastico.

Non avrei mai pensato che tramite un progetto scolastico avrei fatto amicizia.

Ricordo ancora la prima conferenza, stavo vivendo il mio sogno, ma era pur sempre una cosa più grande di me. Arriva il momento di parlare, che ansia.

Passarono i giorni e uscí il primo inserto con i nostri articoli, vidi il tuo articolo e ti iniziai a seguire su instagram e tu mi risposi, complimentandoti con me per il mio articolo.

Da quel giorno sei diventata una persona molto importante per me, ci sentiamo quasi quotidianamente e ci supportiamo per i nostri articoli che usciranno, ci diamo idee per i temi da trattare nei prossimi articoli, ci aiutiamo ad affrontare momenti gioiosi e difficili della nostra vita.

Ancora oggi, quando devo parlare durante le riunioni di redazione, vado in ansia, ma ci sei tu che mi supporti e mi incoraggi .

Ecco, questa per me è vera amicizia, pur non conoscendoci dal vivo, ma tramite il sentimento sincero che c’è tra di noi.

Mi ritengo privilegiata ad avere un’amica come te.

Grazie”

Emma Maddaluno, istituto G.Garibadi, liceo delle scienze umane di La Maddalena
 

Medioriente

Media arabi: «L’Iran attacca Israele con decine di droni»

Le nostre iniziative