Serdiana, operaio denunciato per porto abusivo di coltello di genere proibito

DOLIANOVA. Un operaio ventiseienne di Serdiana, gravato da precedenti denunce a carico, è stato denunciato a piede libero dai carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Dolianova per porto abusivo di un coltello di genere proibito. I militari mercoledì notte, hanno rinvenuto all’interno dell’abitacolo dell’auto dell’operaio, una Mitsubishi Pajero, un coltello a serramanico della lunghezza complessiva di 24 cm, di cui 12 cm di lama, custodito all’interno del vano portaoggetti.

L'auto era stata fermata ad un posto di blocco istituito nella via Dante della cittadina del Parteolla nell’ambito di un servizio di controllo del territorio a fini preventivi e per verificare l’osservanza delle prescrizioni dell’ultimo d.p.c.m., disposto dal capitano Pasquale Pinnelli, comandante della compagnia, . Il coltello rinvenuto è stato sottoposto a sequestro probatorio penale. (Gian Carlo Bulla)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes