Al Marino di Cagliari solo pazienti Covid

Si comincia oggi 21 novembre alle 14, l'ospedale resterà dedicato sino alla fine dell'emergenza

CAGLIARI. Dalle 14 di oggi 21 novembre l'ospedale Marino di Cagliari diventa a tutti gli effetti il secondo Covid hospital per Cagliari e il sud Sardegna. A quell'ora, infatti, chiuderà in via provvisoria il pronto soccorso che rimarrà dedicato ai positivi fino al termine della emergenza sanitaria in corso. I pazienti con urgenze traumatologiche e ortopediche, che prima veniva indirizzati al Marino, dovranno accedere al pronto soccorso dell'ospedale dell'Azienda ospedaliera Brotzu e del Policlinico dell'Azienda ospedaliero-universitaria (Aou) di Monserrato.

Intanto sono 66 i pazienti Covid che nei prossimi giorni saranno trasferiti dagli altri ospedali della Sardegna al presidio del Marino di Cagliari, in modo da garantire, percorsi no Covid per coloro che hanno altre patologie e sono ricoverati nelle diverse strutture. (Ansa).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes