Cuoco trovato morto, confermata la morte per cause naturali

L'appartamento dove è stato trovato il cuoco morto

L'autopsia ribadisce che l'uomo rinvenuto cadavere a Cagliari non è deceduto dopo un'aggressione

CAGLIARI. L'autopsia effettuata dal medico legale Roberto Demontis ha confermato la morte per cause naturali di Mario Romani, il cuoco 42enne trovato privo di vita ieri mattina 10 maggio nella sua abitazione di via Cornalias, nel quartiere di Is Mirrionis.

L'uomo, secondo quanto emerso e confermato dall'esame autoptico, cominciato alle 13 e concluso alle 18, aveva una serie di problemi e patologie anche gravi che purtroppo gli sono state fatali. Adesso la salma sarà restituita ai familiari e tolto il sequestro all'appartamento il dissequestro dell'abitazione. (l.on)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes