Spacciava marijuana davanti alle scuole: 17enne denunciato

Nuova operazione dei carabinieri nei pressi degli istituti superiori di Cagliari e dell'hinterland

MONSERRATO. Ricominciate le lezioni, davanti agli istituti superiori di Cagliari e dell’hinterland tornano in azione anche i piccoli spacciatori di stupefacenti. Spesso sono gli stessi studenti o ex studenti che conoscono l’ambiente e sanno a chi offrire marijuana e hascisc.

A Monserrato giorni fa i carabinieri avevano bloccato all’ingresso a scuola un sedicenne che vendeva marijuana, questa mattina 27 settembre ne hanno beccato un altro, un diciassettenne, anche lui studente di un istituto tecnico di Monserrato. I carabinieri della stazione locale lo hanno sorpreso in flagranza di reato nella vendita di tre bustine di marijuana a uno studente di 16 anni cagliaritano.

Lo spacciatore, che era giunto da casa propria a bordo di uno scooter, è stato sottoposto a una successiva perquisizione personale e sul ciclomotore, che ha consentito di rinvenire nella sua disponibilità ulteriori dosi dello stesso stupefacente pronte per lo spaccio. Lo studente spacciatore è stato denunciato al tribunale dei minori, l'acquirente, verrà invece segnalato in quanto assuntore alla Prefettura di Cagliari. (l.on)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes