La Nuova Sardegna

Cagliari

Maltempo

Pioggia e grandine nel Sud Sardegna, disagi anche a Cagliari

Pioggia e grandine nel Sud Sardegna, disagi anche a Cagliari

Numerosi gli interventi dei vigili del fuoco

31 maggio 2023
2 MINUTI DI LETTURA





Cagliari Nella tarda mattinata di oggi, mercoledì 31, si è scatenato un inferno d’acqua su Cagliari e hinterland, ma l’intero Sud Sardegna è stato investito per tutto il pomeriggio da pioggia torrenziale, grandine e fulmini. I vigili del fuoco del comando provinciale e dei distaccamenti territoriali hanno dovuto effettuare numerosi interventi.

A Cagliari le bombe d’acqua hanno allagato strade e molti scantinati. Erano le 13,30, orario di uscita da scuola di migliaia di studenti, quando la pioggia torrenziale mista a grandine ha fatto cercare riparo di emergenza alle persone in strada e problemi per automobilisti in difficoltà tra le strade trasformate in fiumi e la scarsissima visibilità dovuta alla pioggia incessante.

In viale Ciusa, parte della sede stradale è franata ed è stata transennata dai dipendenti comunali del pronto intervento. In viale Merello invece è saltato un tombino e un'auto è finita dentro, fortunatamente senza alcuna conseguenza per i passeggeri a bordo. Incidente anche per un giovane in monopattino finito in una buca. Allagamenti anche al Quartiere del sole, dove alcuni rami abbattuti dal nubifragio sono finiti sulle vetture in sosta.

L'Anas ha dovuto chiudere temporaneamente al traffico la statale 128 " in entrambe le direzioni all'altezza del comune di Barrali a causa di un allagamento. Rallentamenti anche sulla statale 131 fra Cagliari e Sanluri e sulla la statale 195 nei pressi di Sant'Anna Arresi, dove la strada si è riempita d'acqua per l'esondazione di un vicino torrente. Interventi dei vigili del fuoco anche a Iglesias e Barumini. (l.on)

In Primo Piano
L'appello

Gara di solidarietà a Macomer Tutti in fila per aiutare Antonio

di Simonetta Selloni
Le nostre iniziative