La Nuova Sardegna

Cagliari

Gli acrobati del Circo Maccus a Villamassargia

Gli acrobati del Circo Maccus a Villamassargia

Spettacolare evento per la Befana del Sulcis Iglesiente

05 gennaio 2024
3 MINUTI DI LETTURA





Villamassargia Il Circo Maccus sarà di scena a Villamassargia per un 6 gennaio molto speciale.

I doni li porterà una bellissima Befana danzante e nel circo di Virginia Viviano anche i bambini potranno volare.

Oltre ad un grande spettacolo di giocoleria e coreografie acrobatiche, ci saranno regali per i più piccoli, spettacolo e magia: la località del Sulcis Iglesiente  si conferma metà di prestigio per l’animazione delle festività natalizie e di inizio anno. 

È la ciliegina sulla torta per il Comune de “S’ Ortu Mannu” che chiude un cartellone  di eventi spettacolari curati da Alessia Ghisoni e Cinzia Murgia, le animatrici di “Oggi Sposi & Events” e direttrici artistiche del “Natale a Villamassargia”.

Dopo l’evento di gala “UlivumXMas” e il videomapping sulla chiesa della Madonna della Neve, stavolta prenderà vita un circo estemporaneo all’aria aperta, libero dalle classiche pieghe del tendone. Qui i bambini potranno provare in prima persona l’ebrezza di “lievitare” e “staccarsi da terra “, vivere attimi di energia e volteggiare su un tappeto di note musicali. Tra tessuti, trampoli e bastoni, potranno sperimentare acrobazie divertendosi.

Il clou è l’ascesa della superba Befana volante che con la sua scopa sul trapezio lascerà grandi e piccini col naso all’insù e senza fiato.

Un vero e proprio Baby Circus Show orchestrato in modo eccezionale dai super artisti di Circus Maccus che da oltre vent’anni fanno sognare intere generazioni.

L’appuntamento è in piazza Pilar alle ore 10.30: la nonnina fatata atterrerà per portare i doni ai più piccoli del paese.

“Il circo è un insieme di emozioni senza tempo in cui eccitazione, avventura e curiosità si fondono in una magica esperienza multi sensoriale indimenticabile - spiegano Alessia Ghisoni e Cinzia Murgia - quest’anno non c’è solo magia per la nostra Epifania. Abbiamo voluto creare per i bimbi, per le loro famiglie, per gli appassionati ed i turisti anche un momento ludico in cui giocando impareranno ad aprire il cuore a un’esperienza in cui socializzazione, creatività, fiducia, pazienza, perseveranza, rispetto e condivisione si uniranno nella realizzazione di qualcosa di irripetibile creato direttamente da loro e gestito da mani sapienti”.

“L’evento dell’Epifania è ormai tradizionale in piazza Pilar a Villamassargia -  aggiunge la sindaca Debora Porrà - e negli anni questa Amministrazione lo ha fatto crescere fino a farlo diventare un appuntamento fisso con lo stupore e la meraviglia. Ora che la data è arrivata, invitiamo tutti a scoprire le sorprese della nuova edizione 2024”.

“Le feste sono il momento migliore per costruire una comunità sempre più forte ed unita - sottolinea Sara Cambula, assessora alla Cultura di Villamassargia - dopo gli eventi dedicati alle varie fasce d’età vogliamo concludere con un appuntamento trasversale che ci aiuterà a salutare le feste e affrontare il nuovo anno nel segno della condivisione e della collaborazione”.

Elezioni regionali 2024

Video

Elezioni regionali, ecco i volti di tutti i consiglieri eletti in Sardegna

Le nostre iniziative