La Nuova Sardegna

Cagliari

Criminalità

Rubò un furgone a Dolianova: 59enne denunciato dai carabinieri

di Gian Carlo Bulla
Rubò un furgone a Dolianova: 59enne denunciato dai carabinieri

L’uomo, senza fissa dimora, è accusato anche di lesioni personali per aver rischiato di investire un 16enne durante la fuga

10 febbraio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Dolianova Un 59enne disoccupato di Dolianova, senza fissa dimora, censito nella banca dati delle forze di polizia, è stato denunciato a piede libero dai carabinieri della stazione di Dolianova per furto aggravato, danneggiamento aggravato, lesioni personali colpose a seguito di incidente stradale. I militari, grazie agli accertamenti effettuati, ritengono che l’uomo sia l’autore del furto del furgone Citroen Jumper, intestato ad una 50enne di Maracalagonis, avvenuto il 13 maggio dello scorso anno, rinvenuto dalla polizia locale di Cagliari e restituito alla proprietaria.  In quella circostanza, nel corso della fuga col mezzo rubato, l’uomo aveva danneggiato alcune transenne in metallo presenti in Corso Repubblica a Dolianova e aveva rischiato di investire un 16enne che si era trovato casualmente lungo la sua via di fuga. L’adolescente, nello scansarsi, si era anche provocato lievi lesioni. I carabinieri hanno ricostruito l’intera vicenda, ricavando chiari elementi di responsabilità da parte dell’uomo denunciato.

In Primo Piano
Trasporti

Aeroitalia saluta Alghero: «Costi troppo alti impossibile proseguire»

di Claudio Zoccheddu
Sardegna

Sassari, oltre duemila persone in piazza d'Italia per l'Otello

Le nostre iniziative