Gaza: esercito, colpita la casa del capo di Hamas Sinwar

E quella del fratello. 'Erano infrastrutture militari'

(ANSA) - TEL AVIV, 16 MAG - L'esercito israeliano ha reso noto di avere colpito oggi l'abitazione del capo dell'ufficio politico di Hamas nella Striscia di Gaza, Yahya Sinwar.

L'esercito "ha attaccato le case di Yahya Sinwar e di suo fratello Muhammd, un attivista terrorista", ha scritto l'esercito su Twitter, dove ha pubblicato un video che mostra una casa distrutta. L'esercito non ha specificato se al momento dell'attacco Sinwar si trovasse in casa. "Entrambi gli edifici - ha specificato l'esercito - erano utilizzati come infrastrutture militari da parte dell'organizzazione terroristica di Hamas".

(ANSA).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes