La Nuova Sardegna

Nuoro

fonni

Morte in sala parto, tutti i medici assolti

NUORO. Tutti assolti da ogni accusa. Ieri pomeriggio, dopo aver ascoltato le richieste finali delle parti in causa, il gup Mauro Pusceddu ha prosciolto tutti gli imputati finiti nei guai nel maggio...

28 maggio 2014
1 MINUTI DI LETTURA





NUORO. Tutti assolti da ogni accusa. Ieri pomeriggio, dopo aver ascoltato le richieste finali delle parti in causa, il gup Mauro Pusceddu ha prosciolto tutti gli imputati finiti nei guai nel maggio del 2009 in seguito alla morte, poche ore dopo il parto, di un neonato di Fonni, Francesco Pintus. A giudizio, con l’accusa di omicidio colposo, erano finiti diversi medici del San Francesco: Battistina Foddai, Giovanna Pittorra, Maria Gabriella Guiso, Daniela Peralta e Giampiera Pintori, difesi dagli avvocati Mario Lai, Franco Manduzio, Bastiano Poggiu e Annalisa Pittorra. Ben due consulenze e una perizia, nei mesi scorsi, avevano scagionato i medici stabilendo con certezza che avevano svolto il loro lavoro con professionalità. La morte del piccolo, dunque, purtroppo non si poteva evitare. Il gup, ieri pomeriggio, ha accolto i risultati delle perizie e la ricostruzione dei difensori. (v.g.)

In Primo Piano

Video

Olbia, la città saluta Gabriele Pattitoni: in migliaia al funerale del 17enne morto dopo un incidente

L’emergenza

Ortopedie chiuse: tutti i pazienti si riversano nei pronto soccorso di Sassari e Cagliari

di Luigi Soriga
Le nostre iniziative