La Nuova Sardegna

Nuoro

budoni

Aperte le iscrizioni ai corsi di bagnino

BUDONI. Non si ferma nemmeno durante le vacanze l’attività della sezione di salvamento a mare. In seguito alle tante richieste di giovani studenti a breve inizierà la nuova sessione per il corso...

30 agosto 2014
2 MINUTI DI LETTURA





BUDONI. Non si ferma nemmeno durante le vacanze l’attività della sezione di salvamento a mare. In seguito alle tante richieste di giovani studenti a breve inizierà la nuova sessione per il corso bagnini che si concluderà con gli esami a metà ottobre. Si parte con lezioni pratiche in mare e teoriche per tre sere a settimana nella sede di Tanaunella. Saranno insegnati i rudimenti del nuoto di salvataggio teorico e pratico, l’uso delle attrezzature, il compito e le mansioni di un guardia spiaggia sia mare che piscina, le tecniche di ricerca in mare e le norme che regolano il demanio marittimo e le varie ordinanze emesse dalla Regione e dalla Guardia Costiera che riguardano la sicurezza e la navigazione. Per la pratica di base ci saranno lezioni sulle tecniche di rianimazione e di massaggio cardiaco , oltre a elementari ma importanti manovre di primo soccorso. Si svolgeranno anche lezioni in mare per imparare a condurre una imbarcazione a remi. Il corso terminerà con l’esame di fronte a una commissione formata da ufficiali della Capitaneria, un medico pratico di pronto soccorso, e l’istruttore del corso. I candidati che supereranno l’esame otterranno l’abilitazione alla professione di bagnino di salvataggio internazionale, valido per tutti paesi dell’Unione europea. Il brevetto vale anche come punteggio in ambito scolastico, nelle forze armate e per avanzamenti professionali. Per accedere al corso occorre avere dai 16 anni ai 55 anni, buone cognizioni dei vari stili di nuoto, nessuna pendenza giudiziaria e l’idoneità fisica. Per le iscrizioni si può contattare il responsabile dei corsi Lorenzo Michieli al numero 348-2304519. Le lezioni di nuoto e voga si svolgeranno nell’area vicina al porto di Ottiolu mentre quelle di teoria a Tanaunella.

Il lutto

Tragedia sulla Alghero-Bosa, ecco chi erano Riccardo Delrio e Gianluca Valleriani

Le nostre iniziative