Creativi e aperti alla città ecco la nuova biblioteca

Il commissario Piquereddu e il direttore Mascia pianificano il futuro della Satta «Sarà un laboratorio di idee, un punto di incontro per i giovani e la comunità»

WsStaticBoxes WsStaticBoxes