Covid, a Orune 24 nuovi positivi in 24 ore: la scuola non riapre

Un'aula vuota, immagine di repertorio

Il totale sale a 55, il sindaco dice: "Sarebbe rischioso"

ORUNE. La serenità della vigilia è evaporata di fronte all’alto numero dei nuovi positivi: 24 in 24 ore, cifra che porta il totale dei contagiati a Orune a 55. Il sindaco Pietro Deiana ha deciso di fare retromarcia: troppo rischioso, la scuola deve restare chiusa. Niente ripartenza annunciata questa mattina per i circa 150 scolari dell’istituto comprensivo che resterà chiuso sicuramente sino al 5 ottobre. Solo allora, se la situazione epidemiologica migliorerà, le porte si potranno riaprire.

Il servizio completo sul giornale in edicola e nella versione digitale

WsStaticBoxes WsStaticBoxes