Bonifiche ambientali: un piano da 66mila euro

GIRASOLE. Bonifiche ambientali in corso nel territorio comunale di Girasole. Come annunciato dal primo cittadino del paese costiero, Gianluca Congiu, sono partiti da una decina di giorni i lavori...

GIRASOLE. Bonifiche ambientali in corso nel territorio comunale di Girasole. Come annunciato dal primo cittadino del paese costiero, Gianluca Congiu, sono partiti da una decina di giorni i lavori finanziati dalla Regione due anni orsono al Comune. Il tutto per complessivi 66mila euro. «Stiamo restituendo ai nostri concittadini – ha dichiarato il capo dell’esecutivo comunale di Girasole – delle aree che erano degradate sperando rimangano così».

Il sindaco costiero ricorda a tutti che l’isola ecologica di Girasole sta per aprire. «Ma per chi ancora non lo sapesse – sottolinea – i rifiuti correttamente differenziati si possono lasciare fuori casa o consegnare all’isola ecologica di Tortolì, convenzionata con il nostro Comune. Nelle aree bonificate verranno ora apposti cartelli di divieto di discarica e verranno installate delle fototrappole dedicate agli amanti dell’aliga». Gli interventi sono stati completati in località Pirastu Ladu, Is Murdegus (al confine con Tortolì) e in parte in località Santa Lucia «ora proseguiremo soprattutto nelle aree degradate vicino allo stagno; i lavori sono stati e verranno eseguiti da due ditte locali». (l.cu.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes