Tecnico socio-sanitario, la proposta di Corrias

ULASSAI. La Regione deve riconoscere il titolo di tecnico dei servizi socio-sanitari. A chiederlo con una interrogazione è il consigliere regionale Salvatore Corrias (Pd). «Dopo avere frequentato per...

ULASSAI. La Regione deve riconoscere il titolo di tecnico dei servizi socio-sanitari. A chiederlo con una interrogazione è il consigliere regionale Salvatore Corrias (Pd). «Dopo avere frequentato per cinque anni un corso per tecnico dei Servizi socio-sanitari in un istituto di formazione professionale e avere sostenuto l’esame finale – afferma – diversi giovani apprendono che il titolo conseguito non è ancora riconosciuto dalla Regione e non possono essere assunti». Corrias ricorda che in un momento come questo, quel titolo si sarebbe potuto spendere con successo. Chiede al presidente Solinas e agli assessori competenti «di accelerare l’iter di riconoscimento del titolo e dare una possibilità di lavoro a tanti giovani che hanno scelto di intraprendere un preciso percorso di formazione». Il consigliere dem rimarca che alcuni istituti, come quello di Tortolì «hanno attivato singoli accordi con strutture socio-assistenziali e sanitarie del territorio, consentendo agli allievi di espletare le 400 ore di tirocinio indispensabili per completamento del percorso formativo». (l.cu.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes