“Persone”, le facce della bassa Baronia

Mostra fotografica di Salvatore Corimbi nella galleria La Veronica

OROSEI. Nuova iniziativa di Salvatore Corimbi, il fotografo storico di Orosei che a scadenze più o meno regolari sforna delle bellissime mostre fotografiche, frutto di oltre settant’anni di lavoro dietro la macchina fotografica. Nei vari momenti di vita quotidiana ha immortalato pressoché tutti gli abitanti della Bassa Baronia. Questa volta il suo obiettivo è puntato su “Gli anni 50 e i favolosi anni 60 del Novecento” con la mostra “Persone”, fra memoria e ricordi. Più di 400 le foto esposte e si tratta solo della prima parte di una serie di circa 10 mila foto. Corimbi le esporrà tutte con il cambio delle immagini ogni due mesi. La mostra ha aperto i battenti a metà maggio e resterà aperta tutti i giorni dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20. L’ ingresso è libero, la struttura è fornita di una rampa d’accesso per disabili voluta espressamente da Corimbi che suo malgrado per spostarsi deve fare uso di una carrozzella. L’esposizione, oltre quattrocento scatti, tutti rigorosamente in bianco e nero, è stata allestita nella galleria delle immagini La Veronica, in via Santa Veronica. È solo la prima parte della mostra che si svilupperà in due parti. La mostra “Persone” raccoglie solo primi piani a mezzobusto che i baroniesi si facevano fare in diverse occasioni. Salvatore Corimbi ha iniziato quasi per gioco a fare fotografie poi nel tempo è diveato il suo lavoro principale. e adesso mette a dispozione dei suoi ex clienti le foto rimaste in archivio.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes