La Maddalena, ex arsenale senza luce da cinque mesi

I vigilantes al gelo nella postazione all'ingresso della struttura della Regione. All'ex ospedale manca l'acqua 

LA MADDALENA. La Regione Sardegna lascia al freddo, senza luce e acqua, i vigilantes che proteggono i suoi gioielli immobiliari. Le guardie che controllano giorno e notte l’ex arsenale, l’ex ospedale militare e l’ex Club Mediterranée da inizio settembre lavorano in condizioni al limite della decenza.

Nella postazione di sorveglianza all'ex arsenale non c'è luce da settembre e si congela. Nell'ex ospedale militare c'è la corrente ma non l'acqua. Vietato usare la toilette. E nell'ex club med di Caprera il turno di controllo di 12 ore si svolge in auto. Nel villaggio fantasma non c'è luce nè acqua.

 

Il servizio completo sul giornale in edicola e nella versione digitale

WsStaticBoxes WsStaticBoxes