Tragedia a Olbia: 51enne muore nel mare di Pittulongu

La tragedia nella spiaggia di La Plaia a Pittulongu (foto Vanna Sanna)

Colto da malore dopo essersi immerso, sono stati vani i tentativi di rianimarlo prima del bagnino e poi degli operatori del 118

OLBIA. Tragedia a Pittulongu. Un uomo di 51 anni, Aniello Cosenza, noto Nello, nato a Roma ma residente a Olbia, intorno alle 13.30 si è immerso con la maschera nel mare davanti alla spiaggia La Plaia e, colto da malore, è morto in acqua. Il corpo è stato notato da alcune bagnanti che passeggiavano sulla battigia. Hanno dato l'allarme, il bagnino si è precipitato in acqua per portare l'uomo a riva dove ha tentato inutilmente di rianimarlo mentre giungevano gli operatori del 118. Anche loro hanno tentato il possibile ma per l'uomo non c'è stato nulla da fare, Sono intervenuti i militari della Guardia costiera e i carabinieri.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes