Gianluca Medas e Mauro Mibelli interpretano “A Christmas carol”

TELTI. Sullo sfondo di una fredda notte d’inverno un narratore, Gianluca Medas, e un musicista, Mauro Mibelli, accompagnano il pubblico tra grotteschi fantasmi e incubi privati, in un incredibile...

TELTI. Sullo sfondo di una fredda notte d’inverno un narratore, Gianluca Medas, e un musicista, Mauro Mibelli, accompagnano il pubblico tra grotteschi fantasmi e incubi privati, in un incredibile viaggio che trasforma il gelo e il buio dell’egoismo e dell’avarizia nel calore del sorriso della festa. È il senso profondo di “A Christmas carol”, il canto di Natale, celeberrimo racconto breve di Charles Dickens, pubblicato nel 1843 e ancora oggi la più bella e famosa fiaba natalizia di ogni tempo. È il regalo del Comune di Telti e della Pro loco agli abitanti del paese: una rappresentazione teatrale e musicale in programma doman, 8 dicembre, alle 19.30 nella chiesa di Santa Vittoria. L’evento, che rientra in una serie di manifestazioni patrocinate dall’amministrazione comunale di Telti, si svolgerà naturalmente nel rispetto delle norme anti Covid.

“A Christmas carol” è una fiaba per grandi e piccoli, un racconto divertente e in alcuni momenti commovente che spiega i motivi per cui stare assieme e concedersi agli altri è il vero significato del Natale. La trasposizione teatrale e musicale dell’opera di Dickens è affidata alla voce narrante dell’attore Gianluca Medas e al sottofondo emozionante del chitarrista Mauro Mibelli.

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes