La Nuova Sardegna

Olbia

Cronaca

Incidente sul lavoro a Olbia: un morto


	Il luogo dell'incidente (foto di Vanna Sanna)
Il luogo dell'incidente (foto di Vanna Sanna)

È accaduto in un cantiere di via Londra. A perdere la vita Baskim Bitichi, 42enne originario del Kosovo

24 febbraio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Olbia. Incidente sul lavoro, questo pomeriggio, sabato 24 febbraio, in zona Sa Minda Noa a Olbia. A perdere la vita è stato un uomo di 42 anni originario del Kosovo, Baskim Bitichi. Il fatto è accaduto all’interno di un cantiere edile tra via Londra e via Fra Nicola da Gesturi, dove sta nascendo un nuovo complesso residenziale (qui il video).

Secondo le prime ricostruzioni, l’operaio, da alcuni mesi in malattia per un incidente stradale, avrebbe raggiunto il cantiere per incontrare alcuni suoi colleghi connazionali, al momento impegnati in una operazione di pulizia. Il 43enne, a Olbia da circa un anno e che non lavorava nel cantiere di via Londra, sarebbe dunque salito su un ponteggio, dal quale però è improvvisamente caduto.

Sono intervenuti carabinieri, polizia locale e Spresal. Nelle vicinanze è atterrato anche l’elisoccorso, ma i soccorsi si sono rivelati inutili. 

In Primo Piano
Trasporti

Rotaie roventi: un altro stop ai treni

di Andrea Massidda
Le nostre iniziative