La Nuova Sardegna

Olbia

L’evento

“La giornata della legalità”: il procuratore Gregorio Capasso incontra gli studenti di Olbia e Tempio

Gregorio Capasso procuratore di Tempio
Gregorio Capasso procuratore di Tempio

Il 7 e il 9 maggio si parlerà di violenza di genere, bullismo e cyberbullismo e sostanze stupefacenti. L’iniziativa si svolge d’intesa con l’Ordine degli avvocati e la Camera penale

03 maggio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Olbia Codice rosso e violenza di genere, bullismo e cyberbullismo, sostanze stupefacenti uso e spaccio, sono i tre temi  che verranno trattati nella “Giornata della legalità” promossa dal procuratore della Repubblica di Tempio Pausania, Gregorio Capasso. L’iniziativa che si svolge d’intesa con il presidente del Consiglio dell’ordine degli avvocati Carlo Selis  e il presidente della camera penale del Tribunale di Tempio Pausania Alessandra Cocco, prevede due incontri, uno a Olbia e l’altro a Tempio,  con gli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado (entrambi con inizio alle ore 10). Il primo incontro si terrà martedì 7 maggio al museo archeologico di Olbia, il secondo, il 9 maggio al teatro del Carmine, a Tempio.

  La "Giornata della legalità”  si aprirà con la presentazione dell’evento da parte del procuratore Gregorio Capasso. Seguirà  l’intervento  del presidente del consiglio dell’ordine degli avvocati, Carlo Selis su “Il concetto di legalità nell’era digitale”.

Gli interventi programmati. Codice rosso e violenza di genere. La cultura del rispetto delle differenze di genere e delle pari opportunità. Intervengono: Claudia Manconi,  sostituto procuratore della Repubblica di Tempio Pausania e Milena Aucone,  sostituto procuratore della Repubblica di Tempio Pausania.

Bullismo e cyberbullismo. L’educazione alla cultura del rispetto reciproco e della non violenza nell’era digitale. Intervengono: Michele Delogu,  ispettore della polizia postale di Sassari e Anna Rita Muraglia, sovrintendente della polizia postale di Sassari.

Sostanze stupefacenti uso e spaccio. Analisi del fenomeno e conseguenze penali. Intervengono: Alessandra Cocco,  presidente della Camera penale del tribunale di Tempio Pausania e Nicoletta Mani, avvocato del foro di Tempio Pausania. Seguirà il  dibattito. 

In Primo Piano
Il focus

Top 1000: aziende più forti, il personale la vera ricchezza

di Serena Lullia
Le nostre iniziative