La Nuova Sardegna

Olbia

Le indagini

Cuoco picchiato a Olbia: i carabinieri sulle tracce dei responsabili

Cuoco picchiato a Olbia: i carabinieri sulle tracce dei responsabili

L’uomo era stato aggredito a febbraio in una abitazione di via Marche. Gli autori potrebbero essere più di uno

24 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Olbia. Le indagini potrebbero essere a un punto di svolta. I carabinieri del Reparto Territoriale di Olbia – Sezione Operativa sono sulle tracce degli autori della brutale aggressione avvenuta in città, in via Marche, ai danni di un cuoco di origine argentina. «L’episodio risale allo scorso febbraio – si legge in una nota dell’Arma –, quando presunti autori avrebbero tentato una rapina in casa dell’anziano, scagliandosi su quest’ultimo con una violenza inaudita, per poi darsi alla fuga. A seguito dei traumi riportati, la persona offesa è stata ricoverata per diversi mesi in ospedale in condizioni critiche». Gli investigatori, si legge ancora nella nota dei carabinieri, «ritengono che siano più di uno i possibili autori, che si cerca di individuare attraverso le analisi tecniche svolte sui reperti raccolti nell’abitazione della vittima dai Ris di Cagliari».

In Primo Piano
Protezione civile

Vasto incendio in Trexenta, forse è doloso

di Gian Carlo Bulla
Le nostre iniziative