Processo al capo della municipale: rinvio al 22 ottobre

ORISTANO. Un difetto nella trasmissione di alcuni atti, ha impedito l’apertura del processo che vede imputati il dirigente della Polizia municipale, Rinaldo Dettori e l’imprenditore Roberto Malventi,...

ORISTANO. Un difetto nella trasmissione di alcuni atti, ha impedito l’apertura del processo che vede imputati il dirigente della Polizia municipale, Rinaldo Dettori e l’imprenditore Roberto Malventi, rappresentante della società Project Automation.

Il dirigente, difeso dall’avvocato Gianfranco Siuni e l’imprenditore, assistito dall’avvocata Perla Ciretti, erano stati rinviati a giudizio dal gup Anne Cecile Pinello che aveva accolto la tesi del pubblico ministero, Andrea Chelo, che li accusa di turbativa d’asta nell’appalto per l’installazione delle telecamere agli impianti semaforici. Ieri, il giudice monocratico Elisa Marras, ha disposto il rinvio al 22 ottobre prossimo.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes