Infanzia e disabili, l’entusiasmo batte il virus

TERRALBA. Resilienza. È la capacità che hanno messo in atto gli operatori della Cooperativa Assistenza Geriatrica e Infanzia, che promuove e realizza in tutta la provincia progetti e servizi socio...

TERRALBA. Resilienza. È la capacità che hanno messo in atto gli operatori della Cooperativa Assistenza Geriatrica e Infanzia, che promuove e realizza in tutta la provincia progetti e servizi socio assistenziali rivolti soprattutto ad anziani, disabili e minori. Hanno reagito in modo positivo all’emergenza che sembrava voler fermare tutto, ma non ha potuto bloccare l’entusiasmo della coop con sede a Terralba. Tante le iniziative proposte che hanno coinvolto fasce d’età diverse tramite i social network. I servizi socio educativi di Terralba e Marrubiu, ad esempio, hanno organizzato laboratori creativi di manipolazione, ballo, sport e ascolto di racconti per il gruppo infanzia, quindi laboratori artistici, creativi, di cucina per i bambini della primaria e ancora sfide sportive e realizzazione di video sulle attività quotidiane nel gruppo dei ragazzi delle medie.

Non sono mancate le proposte per gli adulti con disabilità che hanno partecipato ad attività musicali e cognitive di autonomia e a queste si aggiungono anche il supporto scolastico e quello emotivo ai bambini, ai ragazzi e ai genitori e il costante lavoro con la rete territoriale.

«I bambini si sono trovati improvvisamente a casa, ad affrontare una routine quotidiana completamente diversa da quella a cui erano abituati – hanno raccontato le educatrici del nido di Terralba –. Abbiamo mantenuto vivi il sentimento di appartenenza alla comunità del nido e la necessità dello stare insieme, di dare continuità all’azione educativa sperimentando nuove forme di incontro tra nido e famiglia». Varie le proposte anche a San Nicolò Arcidano tra cui contest fotografici, di cucina e attività creative. Servizi di integrazione scolastica e domiciliare sono rimasti attivi anche a Bosa, Gonnoscodina e tramite il Plus nel capoluogo, a Nurachi e Siapiccia.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes