Sanna lascia l’incarico in anticipo, il Comune cerca un dirigente

ORISTANO. Il dirigente del settore Lavori pubblici, l’ingegnere Roberto Sanna, lascerà il Comune a fine mese, con circa un anno di anticipo rispetto alla scadenza del contratto, coincidente con il...

ORISTANO. Il dirigente del settore Lavori pubblici, l’ingegnere Roberto Sanna, lascerà il Comune a fine mese, con circa un anno di anticipo rispetto alla scadenza del contratto, coincidente con il termine del mandato del sindaco Lutzu. Tornerà al Consorzio di Bonifica. In Comune, però, ci sono parecchie partite aperte nel capitolo delle opere pubbliche, dal porticciolo al lungomare di Torregrande, passando per il teatro Garau. Impegni così importanti hanno portato il sindaco a scegliere di non affidare l’interim al dirigente del settore Sviluppo del territorio Giuseppe Pinna, come accaduto negli anni scorsi, ma di avviare le procedure per la selezione di un nuovo dirigente. Il bando è stato pubblicato ieri all’albo pretorio e resterà aperto per trenta giorni. Il concorso è riservato a laureati in ingegneria o architettura che ricoprano in questo momento un incarico dirigenziale di ruolo. In alternativa devono aver ricoperto per almeno cinque anni posizioni dirigenziali, in enti pubblici o privati, o essere in grado di dimostrare una particolare specializzazione professionale o, ancora, provenire dai settori della ricerca e della docenza universitaria. Il contratto durerà tre anni. (dav.pi.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes