Musica a Losa per il nuovo plenilunio

Domani concerto del compositore e polistrumentista Nicola Agus

ABBASANTA. Comincia e finisce ai piedi del nuraghe il "Viaggio attorno al mondo in 80 strumenti", il concerto che accompagnerà la nuova edizione di Losa e la luna. L'iniziativa organizzata dalla cooperativa Paleotur si terrà domani alle 20,30 in occasione del nuovo plenilunio. Sarà il primo di una lunga serie di appuntamenti che scandiranno l'estate nell'area archeologica. Oltre alle visite guidate in notturna del nuraghe, si terrà il concerto del compositore e polistrumentista Nicola Agus, che suonerà diversi strumenti appartenenti alla tradizione musicale sarda e internazionale. La formazione dell'artista cagliaritano è cominciata con le launeddas per continuare con le cornamuse scozzese e bulgara e le sue varianti, come la tunisina Mezoued. Ma la gamma di strumenti padroneggiati da Agus è ancora più ampia e molti sono quelli utilizzati per le sue composizioni, di cui domani sarà dato un assaggio ai visitatori di Losa. Prenotazione al 331 9128790, all'indirizzo di posta info@nuraghelosa.net o sui profili social della coop Paleotur. (mac)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes