Consigli comunali, ecco gli eletti

La composizione delle assemblee tra conferme e novità, ora si attende la nomina delle giunte

ORISTANO. Tra conferme e novità, il giorno dopo l’elezione di quindici sindaci nei sedici paesi in cui si votava è quello giusto per iniziare a conoscere la composizione dei consigli comunali. È facile in molti Comuni, visto che in parecchi centri si è presentata una sola lista e che ha visto eletti tutti i candidati di questa. Una delle novità politiche principali riguarda Bonarcado, dove la consigliera Regionale della Lega, Annalisa Mele, è il primo sindaco eletto nelle file del Carroccio della provincia di Oristano. Annalisa Mele era a capo della lista civica “Ananti”, la sola presentata nel paese, ha ricevuto 754 voti su 795 votanti, mentre gli elettori erano 1.544. I consiglieri che affiancheranno la dottoressa con la passione della politica nel governo del paese per i prossimi cinque anni, sono Tomaso Barracu, Stefano Catzeddu, Bruno Congiu, Teresa Filippina Esposito, Gabriele Ferralis, Elisa Mura, Donatella Pala, Salvatore Piras, Stefania Piredda, Federico Sanna, Angelo Sassu e Luciano Soddu. Vice sindaco, probabilmente, sarà una donna.

A Cuglieri, dopo i dubbi sul superamento o meno del quorum, già chiariti lunedì, alla guida del Comune torna Andrea Loche, anche lui a capo dell’unica lista presentata. Del consiglio faranno parte Antonio Cotzia, Stefano Falchi, Franco Fodde, Andrea Idda, Antonio Inzis, Guglielma Lombardi, Giuseppe Motzo, Ivana Pala, Leonardo Ponte, Agostina Sias e Antonello Sias. Per l’insediamento della nuova giunta si prevedono tempi brevi.

A Riola Sardo la competizione è stata più difficile vista la presenza di tre liste. Assieme al sindaco Lorenzo Pinna sono stati eletti quali consiglieri di maggioranza Matteo Casula con 64 voti, Giuseppe Corda con 52 voti, Maria Rosina Lochi con 43 voti, Simona Maria Franca Loddo con 58 voti, Mario Fanari con 32 voti, Claudia Mocci con 31 voti, Davide Demontis con 55 voti e Nicola Bellu con 46 voti. Sui banchi della minoranza siederanno invece i consiglieri Irene Erdas che era candidata a sindaco, Mario Cesare Secci che ha raccolto 82 voti, Giovanna Loche con 46 voti e Domenico Antonio Ari, a sua volta candidato sindaco per la terza lista in lizza.

A Tramatza affiancheranno Sebastiana Moro i consiglieri Sara Aritzu (50 voti), Francesco Pio Caria (32), Silvia Firinu (55), Gabriella Frau (27), Vittoria Luigia Manca (39), Anna Lisa Marongiu (22), Alessandra Mele (38), Paola Orro (48), Roberto Tuveri (17) e Michele Volturo (14).

A Tadasuni, l’ex commissario straordinario ha ora ottenuto l’incarico di sindaco dopo essere stato premiato dagli elettori. Pierpaolo Pisu, dirigente amministrativo che aveva guidato il Comune proprio da commissario da novembre 2020 avrà in maggioranza Luigi Maria Atzori (12 preferenze), Domenico Salvatore Porcu (11), Franca Deiana (7), Franca Flore (7), Matteo Loi (7), Gian Luca Casula (6), Rina Piras (5). All’opposizione va invece Livio Deligia, 57 anni, libero professionista e già sindaco del paese dal 2008 al 2013, che sarà affiancato dall’altro ex sindaco Mauro Porcu con 8 preferenze e da Silvia Demartis con 6 preferenze.

A Baradili comincia l’esperienza di Maria Anna Camedda e dei consiglieri: Emanuela Atzori, Adelino Cabras, Fabio Davide Corda, Marco Figus, Arianna Mattana, Alessandro Mura, Tarcisio Obinu, Stefano Piras, Elisabetta Scanu, Lino Zedda.

Per Marrubiu la consiliatura targata Luca Corrias sarà anche quella dei consiglieri Matteo Ciccu, Andrea Deidda, Francesco Falsarone, Pietro Luigi Frau, Loredana Ledda, Claudia Marras, Simone Onali, Luca Pompianu, Danila Scanu, Paolo Soru, Monica Spanu, Mattia Tuveri.

A Ollastra ha vinto la lista guidata da Osvaldo Congiu che piazza quali consiglieri di maggioranza Alba Cherchi, Martina Flore, Pier Paolo Flore, Gian Luca Melis, Simone Mocci, Efisio Murru, Gemma Maria Pianu e Alberto Sanna. La minoranza guidata dal sindaco uscente Giovannino Angelo Cianciotto è composta dai consiglieri Pier Paolo Lilliu, Roberto Marceddu, Virgilio Nicolò Uras.

A Solarussa, con una sola lista in ballo a sostenere il confermato sindaco Mario Tendas, faranno parte del consiglio comunale Rita Casu, Annamaria Cicerchio, Daniela Cominu, Pina Corriga, Matteo Floris, Erik Madau, Ignazio Mura, Mario Mureddu, Pier Paolo Piras, Gianfranco Sanna, Antonio Scintu, Giuseppino Zancudi.

A Scano di Montiferro Antonio Flore conterà sul lavoro dei consiglieri Stefano Cappai, Mariangela Chessa, Claudio Chessa, Antonio Pietro Ghiaccio, Ismaele Irde, Angelo Giuseppe Masala, Antioco Milia, Giovanni Obinu, Piero Pinna, Marina Tiana e Paola Vassallu. (m.c. / pi. maro / mac / p.camedda)

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes