I giovani studenti pronti a viaggiare con Intercultura

SEDILO. I giovani riprendono a viaggiare per il mondo con Intercultura. Il lungo e forzato stop imposto dall’emergenza sanitaria potrà essere interrotto cogliendo le opportunità offerte dall’associazi...

SEDILO. I giovani riprendono a viaggiare per il mondo con Intercultura. Il lungo e forzato stop imposto dall’emergenza sanitaria potrà essere interrotto cogliendo le opportunità offerte dall’associazione attraverso il nuovo bando. Le modalità di partecipazione, i programmi, gli orizzonti che schiudono la mobilità, il soggiorno e gli studi all’estero saranno tema di un incontro che la sezione di Macomer ha organizzato a Sedilo per il 17 ottobre alle 16.30 nei locali di Sa prima ighina.

Il concorso bandito dalla onlus assegna centinaia di borse di studio a copertura totale o parziale delle spese sostenute dagli adolescenti desiderosi di entrare in contatto con realtà e culture diverse dalle proprie. I volontari del centro culturale di Macomer spiegheranno come assecondare la sete di conoscenza entrando nel dettaglio del programma di Intercultura 2022-2023, che prevede una corsia preferenziale per i minori nati tra il 1° luglio del 2004 e il 31 agosto del 2007. L’accesso alle risorse economiche permetterà loro di vivere e studiare in uno dei 50 Paesi convenzionati con la rete Afs di cui Intercultura fa parte. Sul sito www.intercultura.it sono consultabili le informazioni sul bando di concorso 2022-2023, in scadenza il prossimo 10 novembre. (mac)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes