Il racconto di Ghilarza oggi all’auditorium comunale

GHILARZA. Le condizioni di vita, il contesto economico e sociale nei primi del Novecento, gli stravolgimenti dovuti alla Prima guerra e la tragedia della Seconda guerra mondiale, il mutamento dei...

GHILARZA. Le condizioni di vita, il contesto economico e sociale nei primi del Novecento, gli stravolgimenti dovuti alla Prima guerra e la tragedia della Seconda guerra mondiale, il mutamento dei costumi rievocati dai testimoni dell' epoca sono ricostruiti nell'opera antologica Raccontando Ghilarza, pubblicata dall’Editoriale Documenta per la Biblioteca di Sardegna.

La monografia sarà presentata oggi alle 17 nell'auditorium comunale dall'autrice Francesca Demelas e dall'assessore Paola Flore.

Riannodando i fili della memoria gli abitanti più anziani hanno rievocato scene di vita quotidiana di un passato lontano permettendo di ricostruire fedelmente pagine importanti della storia locale.

La Ghilarza della prima metà del secolo scorso è descritta dalle 150 testimonianze delle 43 persone intervistate.

Fra i tanti ricordi riaffiorati e trascritti ci sono quelli relativi alla produzione di pane e formaggio, alle tradizioni, alle cerimonie e alle feste, all'abbigliamento in uso tra le diverse classi sociali, ai giochi e ai passatempi in auge tra i bambini di allora.

Il volume fissa uno spaccato di vita che anche le nuove generazioni potranno conoscere sfogliando le pagine "scritte" dai loro nonni.(mac)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes