La Nuova Sardegna

Oristano

Manifestazioni equestri

Sfida all’anello per cento cavalieri a San Vero Milis


	Un gruppo di cavalieri sanveresi che partecipano a Sa cursa de sa loriga
Un gruppo di cavalieri sanveresi che partecipano a Sa cursa de sa loriga

Dopo quindici anni, domani torna Sa cursa de sa loriga

14 aprile 2023
2 MINUTI DI LETTURA





San Vero Milis Dopo quindici anni torna sa Cursa de sa loriga. L’appuntamento è per oggi, alle 14. Organizzata dall’Associazione ippica sanverese, con la collaborazione della Pro Loco e il patrocinio del Comune, la corsa, che era stata interrotta nel 2008 a seguito di un grave incidente dove morì uno spettatore, si svolgerà nella zona di Su Padru, a ridosso del campo sportivo comunale. La manifestazione si rifà a una antica usanza del mondo agropastorale. Sa loriga è l’anello in ferro che fino a poco tempo fa si poteva trovare attaccato ai muri delle case e che serviva per legarvi cavalli e asini. I cavalieri in sella al destriero lanciato al galoppo devono centrare l’anello, in questo caso sa loriga, appesa a un filo, emulando le gesta dei cavalieri impegnati in antichi tornei equestri.

Si preannuncia grande affluenza di spettatori alla manifestazione alla quale sono iscritti oltre cento cavalieri provenienti da ogni angolo della Sardegna, a conferma del valore di una corsa che, nata nel 1994, aveva raggiunto grande visibilità tra le manifestazioni equestri in ambito isolano. Alle 14 ci sarà la riunione dei cavalli in Piazza San Michele con la benedizione e l’assegnazione del capocorsa. Seguirà la sfilata dei cavalli e dei cavalieri accompagnata dai trombettieri e tamburini Sa Sartiglia di Oristano e dal gruppo folk Pro Loco San Vero Milis. diretta lungo le strade del paese in direzione della località Su Pardu presso la pista. Alle 15 è previsto l'inizio della "Corsa a sa loriga" e successivi passaggi di pariglie. Alle 18.30 si rientra in Piazza San Michele. La serata proseguirà con un intrattenimento musicale. Dalle 21, infatti, si potrà ballare in piazza accompagnati dalla musica dei fisarmonicisti locali Giangiuseppe Diana, Paolo Ledda, Lorenzo, Claudio e Luca Caria. A seguire musica con il dj Angelo Pili.

Il direttivo dell’Associazione ippica sanverese è composto dal presidente Giuseppe Canu che è affiancato da Giulio Pisano, Simona Di Malta, Marco Stara, Graziano Vacca, Giuseppe Siccu, Nicola Canu, Paolo Manca, Edoardo Stara e Sandro Carta, tutti grandi appassionati di ippica.

In Primo Piano
Cattedre vacanti

Assalto alla scuola, nell’isola in quattromila a caccia di una supplenza

di Silvia Sanna
Le nostre iniziative