La Nuova Sardegna

Oristano

Motori

Riola Sardo, c’è l’accordo per la gestione del crossodromo

di Paolo Camedda

	Una gara internazionale di motocross a Riola Sardo
Una gara internazionale di motocross a Riola Sardo

L’impianto “Le Dune” continua a essere affidato al Motoclub provvisoriamente per un altro anno. Dal 2025 ci sarà una concessione pluriennale

10 gennaio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Riola Sardo È stato firmato ieri, martedì 9 gennaio, il contratto di gestione annuale del Crossodromo Le Dune fra il Comune di Riola Sardo e la società sportiva Motoclub Motorschool Riola Asd. «Questo farà si che le gare di motocross già in programma da calendario Fmi si svolgano regolarmente – ha sottolineato il sindaco Lorenzo Pinna –. Si parte con gli Internazionali d’Italia il 4 febbraio e poi si prosegue con la tappa mondiale del GP di Sardegna il 6 e 7 aprile». Il primo cittadino evidenzia che «il gestore può vantare nel suo curriculum sportivo l'organizzazione di ben nove tappe degli Internazionali d’Italia e di ben tre tappe mondiali e, per questi motivi, è stato ritenuto un soggetto valido allo svolgimento di questi importanti eventi sportivi che danno lustro non solo al paese di Riola ma al territorio intero».

La scadenza della precedente concessione datata 31 dicembre aveva generato diverse critiche sollevate dall’opposizione consiliare, ma l’amministrazione aveva chiarito che avrebbe immediatamente trovare una soluzione, precisando che gli eventi internazionali legati al motocross non erano in alcun modo a rischio. «Nessun mistero quindi, nessun tergiversare – afferma il primo cittadino –, ma solo un attenta analisi tecnica su un tema importante che merita e meritava tutto il tempo necessario». Nei prossimi mesi sarà poi preparato e pubblicato il bando di gara per la concessione pluriennale dell’impianto a partire dal 2025.

Elezioni regionali 2024

Video

Elezioni regionali, ecco i volti di tutti i consiglieri eletti in Sardegna

Le nostre iniziative