La Nuova Sardegna

Oristano

L’incidente

Volo da sei metri mentre tagliano alberi a Siamaggiore, due persone in codice rosso

di Enrico Carta

	L'elisoccorso e l'ambulanza vicino al luogo dell'incidente
L'elisoccorso e l'ambulanza vicino al luogo dell'incidente

Il cestello, probabilmente colpito da un grosso ramo, è piombato al suolo. Uno dei feriti portato al Brotzu con l’elisoccorso Areus, l’altro è al San Martino

24 febbraio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Siamaggiore Sono piombati al suolo mentre erano impegnati nel taglio di alcuni alberi in un cortile interno a una villetta nella località di Pardu Nou. Per due persone, il padrone di casa Pietro Niccolai, 52enne agente della polizia locale proprio a Siamaggiore, e per Maurizio Demontis, oristanese di 52 anni che lo stava aiutando, si è reso necessario il ricovero immediato: uno di loro è stato trasportato con l’elisoccorso dell’Areus all’ospedale Brotzu di Cagliari, l’altro con un’ambulanza del 118 all’ospedale San Martino di Oristano. Entrambi sono in codice rosso e per uno di loro le condizioni appaiono alquanto critiche tanto che c’è immediata necessità di un intervento medico importante a causa dei traumi riportati.

Secondo le prime ricostruzioni, le due persone erano impegnate nella potatura di alcuni alberi, pini ed eucaliptus, e stavano utilizzando un cestello. Sono precipitati da un’altezza di sei metri. Le ipotesi sulle cause che hanno generato l’incidente sono due: forse tutto è accaduto dopo che una delle piante o un grosso ramo appena segato, ha urtato proprio il cestello rovesciandolo, l’altra possibilità è che invece ci sia stato un guasto meccanico. A quel punto nessuno dei due è riuscito ad aggrapparsi o a stare in equilibrio e sono piombati al suolo. La caduta è stata rovinosa e, in più, secondo le prime ricostruzioni, dei grossi rami o addirittura il fusto della pianta stessa sarebbe finito proprio sopra gli operai. I soccorsi sono stati pressoché immediati ed è stato chiesto anche l’intervento dei vigili del fuoco, mentre i carabinieri stanno indagando per ricostruire la dinamica dell’incidente.

In Primo Piano
Elezioni comunali 

Ad Alghero prove in corso di campo larghissimo, ma i pentastellati frenano

Le nostre iniziative