La Nuova Sardegna

Oristano

L’incidente

La donna caduta nel canale a Zeddiani è morta affogata


	Concetta Raele
Concetta Raele

06 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Oristano Nessun giallo, nessun mistero, ma una semplice quanto tragica caduta in una canale. Così è morta pochi minuti dopo essersi allontanata da casa sua a Zerfaliu Concetta Raele, l’84 enne ritrovata alcuni giorni fa vicino all’idrovora di Zeddiani. Lo ha accerato la perizia necroscopica sul cadavere, che ha confermato quanto gli investigatori avevano accertato sin dai momenti successivi al ritrovamento del corpo della donna. L’84enne si era allontanata dalla sua casa di via Mazzini per fare una passeggiata (era stata vista l’ultima volta lunedì sera vicino alla chiesa). Poi, presumibilmente nel tardo pomeriggio di lunedì 25 marzo si è verificato l’incidente.

In Primo Piano
L’inchiesta

Truffa del “bonus facciate”, la Procura di Sassari chiede 53 rinvii a giudizio

di Nadia Cossu
Le nostre iniziative